GSA UDINE 66
GRAPHISTUDIO 75

Grande impresa della Graphistudio. Contro i secondi in classifica della Gsa, la formazione di Andriola sfoggia una prestazione d’antologia e conquista una vittoria contro tutti i pronostici.
Una grande prova corale di squadra, nella quale tutti i giocatori hanno dato il massimo. Dopo un primo quarto equlibrato l’innesto del duo Bagnarol-Bongo Banda ha dato il via alla fuga: 27 a 39 alla fine del secondo quarto, vantaggio poi mantenuto anche grazie al roccioso Cominotto che ha dominato in difesa.
Innesto bongo e bagnarol primo break. Da segnalare in particolare l’ottimo Leita, con 6 su 8 dal campo e 5 su 6 ai liberi; Fazzi, che ha fatto registrare 3 su 12 dal campo e 6 su 6 ai personali; Bagnarol, con 3 su 3 da due, 1 su 2 liberi e 6 assist. Bene anche Bongo Banda con 5 su 10 dal campo.

GSA: Domenis ne, Bravin 5, Casagrande 2, Zurch 7, Ferfoglia 4, Molinaro, Vecchiet 21, Sosic 8, Ellero 19, Artico ne. All. Medeot.

GRAPHISTUDIO: Munari 8, Cominotto 4, Bongo Banda 11, Fazzi 14, Musiello 4, Leita 17, Sandrin 3, Bagnarol 7, Gerometta ne, Accardo 7. All. Andriola.

ARBITRI: Maschietto e Poulidis di Treviso.

NOTE: Parziali: pq 18-19; sq 27-39; tq 44-57. Tiri liberi: Gsa 15 su 26; Graphistudio 20 su 28. Da tre: Gsa 1 su 13; Graphistudio 3 su 17.