AZZANO BASKET ASD – SOGEDIL VIS SPILIMBERGO 117-113 D.T.S.

PARZIALI 20 – 20 | 41 – 43 | 67 – 65 | 100-100

Incredibile sconfitta per la Sogedil Vis Spilimbergo under 15 impegnata domenica mattina
sul campo di Azzano Decimo, sconfitta rocambolesca giunta al termine di una partita emozionante
come non mai e conclusasi solamente dopo un tempo supplementare con i tempi regolamentari
terminati sul punteggio di 100 a 100 con il pareggio dei padroni di casa giunto a fil di sirena quando
la vittoria per i ragazzi Vis sembrava cosa fatta..

Positiva comunque la prestazione di tutto l’organico di Coach Pasquale Gallo che dimenticata la
poco convincente prova offerta contro la 3 S Cordenons finalmente hanno sfoderato una
prestazione tutta grinta ed orgoglio sfiorando di un non nulla la prima vittoria stagionale.
Per quanto riguarda i singoli note di merito per Bonafede 5/9 da due e 6/10 ai liberi per lui,
Dawson 3/5 da tre 9 rimbalzi e 9 palle recuperate, Peresson 9/ 17 da due e soprattutto 11
rimbalzi, e Marchi 6/16 da due e 5/10 dalla lunetta dei tiri liberi.

Formazione di partenza inedita per Pasquale Gallo e Roberto Palermo che rinunciano ai centimetri
per un quintetto tutta velocità spinto dalle accelerazioni di Bonafede e Dawson , grande equilibrio
e primo quarto che si conclude con il risultato di 20 a 20.

Secondo quarto e cambio di rotta dentro due uomini di peso e la Vis prova a prendere il largo
con un 5/5 da 2 di Peresson Jacopo che sancisce il vantaggio esterno per 31- a 36 a 3.29 dalla fine
del secondo quarto, ma i padroni di casa trascinati da Mio e Toscano si rifanno sotto e riportano i
padroni di casa a – 2 all’ intervallo.

Parte bene la Vis nel terzo quarto con massimo vantaggio esterno sul 52 a 60 a 4.38 dalla fine ,
ma ancora i padroni di casa con un parziale di 6 a zero si rifanno sotto e addirittura si portano a
condurre per 67 a 65 al termine del quarto.

I padroni di casa cercano di chiudere il conto nel quarto quarto e si portano a condurre 76 a 69 a
7.33 dal temine ma alcuni canestri di Bonafede e Marchi riportano il risultato sul 80 a 80 a 4.48
dal termine.
Nuova fuga dell’Azzano Basket e massimo vantaggio interno per 92 a 83 a 3.07 dalla fine, ma a
questo punto sale in cattedra Dawson che con due incredibili triple consecutive riporta sotto la Vis ,
97 a 96 e 18 secondi da giocare.
Quattro punti consecutivi dei nostri ragazzi con 2/2 di Peresson dalla lunetta e la Vis è davanti 98 a
100 a 8 secondi dal termine.
Padroni di casa in lunetta a 3 secondi dalla fine 0/2 ma rimbalzo offensivo di Toscano e 100 pari .

Supplementari purtroppo amari con quattro ragazzi Vis fuori per cinque falli e risultato finale,
che ci vede sconfitti ma dopo una grande prova.

Bravi ragazzi.