Esordienti: primi due week end di marzo alla grande!

Esordienti: primi due week end di marzo alla grande!

Anticipo di primavera per gli esordienti, che in due impegnativi week end di marzo centrano tre vittorie su quattro partite.

Ma andiamo per ordine.

 

A.P.C. Chions – VIS Spilimbergo

Il I quarto vede in campo un quintetto molto veloce, che con diversi contropiedi e alcuni passaggi lunghi (anche se non tutti azzeccati) si porta in vantaggio per 14-5. Buoni anche i recuperi sotto canestro.

Il II quarto consolida il vantaggio (28-15) anche se il divario potrebbe essere maggiore, ma diversi tiri non vanno a buon fine. Segnaliamo il canestro dei nostri all’ultimo secondo.

Nel III quarto continuano i contropiedi molto veloci, ma anche le imprecisioni nei tiri, però il punteggio premia la determinazione della Vis (46-30).

Il IV quarto vede un gioco quasi alla pari, con andamento costante e un canestro per squadra, fino a qualche minuto dalla fine, con un Chions che non demorde e segna un parziale di 14-12 (58-44).

Alla fine un grande applauso al nostro coach, che, come di consueto, riesce a sollecitare i ragazzi sempre con positività!

Bravo il giovane arbitro e molto gradita la merenda offerta dalla squadra ospitante. Grazie!

 

VIS Spilimbergo – Pol. Libertas Fiume Veneto

Partenza “rilassata” dei nostri, che ci porta alla fine del I quarto a 4-8. Alcuni bei recuperi e rimbalzi non sono tradotti in canestri. La percentuale di realizzi è molto bassa per la Vis.

Nel II quarto il gioco cambia: i ragazzi Vis si scuotono e recuperano velocemente 6 punti, passando in vantaggio (10-9) e poi continuando a allargare il divario concludendo il quarto per 19 – 9 con un parziale di 15-1.

Nel III quarto i nostri ci regalano un bel gioco di squadra con alcuni begli assist che consolidano il punteggio ed ampliano ulteriormente il vantaggio (31-15).

Nel IV quarto si gioca alla pari, ma il Fiume non riesce a colmare la distanza e la partita si conclude per 41 – 25.

VIS Spilimbergo – Basket Villanova

Dopo la marcata sconfitta dell’andata, la Vis parte decisa e il I quarto ci vede in vantaggio per i primi minuti, ma poi la scarsa difesa consente agli ospiti di penetrare a canestro e passare in vantaggio. Alcuni falli dei nostri e i realizzi ai tiri liberi (3/6) fanno concludere il I quarto sul 12-17.

Nel II quarto la differenza per il Villanova la fa il n. 20, un ragazzo altissimo che sotto canestro non lascia spazio. Non si  contano i suoi recuperi sotto entrambi i canestri, ma nonostante tutto il quarto finisce 26-27. I numerosi falli dei nostri permettono al Villanova di segnare 4/6  ai tiri liberi.

Nel III quarto passiamo in vantaggio, ma per poco: la reazione del Villanova è immediata anche se non mancano belle azioni dei nostri, purtroppo non concluse in canestro (35-39).

Il IV quarto prosegue pressoché alla pari, ma il n. 20 continua a imperversare e la partita si conclude per 45-51.

Gran bella partita, comunque: i ragazzi non si sono arresi ed hanno comunque dimostrato grande generosità ed impegno.

VIS Spilimbergo – Chions

 Il quintetto in campo parte bene, ma si fa raggiungere verso la fine del quarto con due canestri consecutivi degli avversari (13-18).

Il II quarto prosegue regolarmente quasi canestro a canestro, con un allungo della Vis verso la fine che ci fa terminare per 30-28.

Nel III quarto un quintetto VIS inedito – e un po’ pasticcione – (ma l’esperienza servirà!) consente al Chions di allungare decisamente portandosi a + 9 (37-46).

Nel IV quarto la reazione della Vis è immediata con un parziale di 6 – 0 nei primi due minuti. Poi il pareggio sul 47 – 47 e quindi una gara a canestri alterni fino al pari del 58-58 a pochi secondi dalla fine. L’ultimo fallo del Chions ci permette di segnare uno dei due tiri liberi e si finisce 59-58.

A fine partita la tensione della gara si stempera al sole, davanti alle pizzette e tartine e al brindisi per gli atleti e il pubblico.