Under 15 Eccellenza: la VIS vince ma non convince

SOGEDIL VIS SPILIMBERGO – DON BOSCO TRIESTE (8-8,20-25,41-37,61-57)

Massimo risultato con il minimo sforzo per la formazione under 15 d’eccellenza della Vis Spilimbergo targata Sogedil. I mosaicisti erano chiamati al riscatto dopo l’opaca prestazione offerta contro il Sistema Pordenone, ma della partita contro il Don Bosco ci sono da salvare soltanto i due punti in classifica.

Nel matinèe della domenica alla Favorita si inizia in un clima irreale, fra squadre semi addormentate e pubblico che sembra quasi assopirsi davanti a un prima quarto che termina sul punteggio di 8-8 con molti errori e banali palle perse da entrambi i lati. Nel secondo periodo sono i triestini a mettere in campo quel tanto che basta per portarsi in vantaggio per 25-20 all’intervallo lungo. Negli spogliatoi coach Braidotti striglia la squadra, che, aumentando leggermente l’intensità riesce a ribaltare lo score e andare all’ultimo mini intervallo sul punteggio di 41-37. La Vis sembra essersi svegliata e si porta sul +11 a 3′ dalla fine, ma quando la partita sembra in ghiaccio subentra di nuovo la supponenza dei primi 2 tempi con il Don Bosco che è bravo a crederci riportandosi fino al -4 del 40′.

Ancora una prestazione negativa dunque per una squadra che sembra aver perso il piglio e la caparbietà che l’avevano contraddistinta nella stagione passata, ed è attesa alla difficile sfida di domenica 2 dicembre a Monfalcone.