Under 17: Basket Villanova – Sogedil Vis Spilimbergo

UNDER 17 : BASKET VILLANOVA – SOGEDIL VIS SPILIMBERGO 55-61 (20 – 14, 29 – 30, 44 – 47) 

Ancora una vittoria per la Vis Sogedil under 17 impegnata in quel di Villanova di Pordenone
sul campo della capolista nell’ultima giornata del girone di andata del campionato provinciale di
categoria.
Successo meritato quello ottenuto dai ragazzi di Coach Andrea Patisso contro una compagine che
ha comunque dimostrato tutto il suo valore “ guidata “ da quell’indiscusso talento che è M.J. Price
autentico uomo squadra e trascinatore soprattutto nei momenti caldi della partita.
Incontro dunque molto combattuto quello a cui hanno dato vita le due squadre come testimoniano
i risultati parziali, con la Vis che ha potuto prendere il largo solamente nell’ultimo quarto grazie
soprattutto alle grandi prestazioni del duo 96 Passudetti- D’Andrea e alle maggiori rotazioni
proposte da Coach Patisso rispetto al proprio collega Fabbro.

Ottima comunque la prestazione di tutto l’organico VIS che oltre ai già citati D’Andrea e
Passudetti , autori rispettivamente di 22 e 24 punti ha evidenziato la prova di generosità e sacrificio
e perché no anche di umiltà di tutto l’organico sceso in campo postosi al servizio della squadra e dei
compagni più talentuosi ed esperti.

Quintetto iniziale composto da capitan Passudetti-Peresson-Marchi-Blankenship-Ferigutti.
Buona partenza per i padroni di casa che vanno subito a condurre per 8 a 4 a 6.27 dal termine,
5 punti consecutivi di D’Andrea impattano il risultato sul 9 pari a 4.38, buona la Vis in attacco
in questo frangente ma è la difesa a far disperare Patisso, il pressing offensivo ed il raddoppio
sistematico sul portatore di palla avversario ordinato dal coach è spesso mal applicato, Villanova ne
approfitta e la Vis si trova sotto di 6 punti alla fine del primo periodo.

Ottima la partenza Vis nel secondo quarto, parziale di 9 a 2 e primo vantaggio esterno firmato
Ferriguti sul punteggio di 23 a 22, ora la difesa alta funziona meglio e qualche palla si riesce a
conquistare, i padroni di casa non demordono e a 3.38 dal termine il punteggio è di 25 pari, Price
con 4 punti consecutivi dalla lunetta prova a rispondere a Passudetti , ma e’ Spilimbergo che va al
riposo lungo in vantaggio per 30 a 29.

Regna l’equilibrio nel terzo quarto, Akosah e Price ( tutti loro i punti nel quarto per Villanova )
tengono a galla i padroni di casa , Passudetti e D’Andrea vanno a mille ma il punteggio rimane
in equilibrio, 42 pari a 1.33 dalla fine, la tripla del capitano e i 2 punti del lungo talentuoso
numero 40 chiudono il quarto con la Sogedil Vis in vantaggio per 47 a 44.

Parziale di 6 a 0 per la Vis ad inizio dell’ultimo periodo, Price è l’ultimo a mollare e con 5 punti
consecutivi tenta di frenare l’emorragia ma ancora uno scatenato Passudetti firma il massimo
vantaggio esterno sul punteggio di 48 a 59 a 2.52 dal termine.
Ormai i Patisso boys sentono il successo a portata di mano e saggiamente non forzano nulla e fanno
scorrere il cronometro, Villanova contiene il divario ma alla Vis vanno i due punti che valgono la
testa della classifica.

A cura di Marco Peresson