Sarà l’Urania Milano di coach Ghizzinardi la prossima avversara della Vis Spilimbergo, che farà visita ai meneghini sabato alle ore 20.45.

All’andata finì 85-74 per Masieri e soci grazie ad un ultimo quarto che vide gran protagonista un Torgano in grande spolvero, mentre in casa Vis a nulla servirono i 20 punti di David Gaspardo e Michele Bei.
“Siamo probabilmente nel nostro momento più difficile, trovandoci ora in fondo alla classifica.” – dichiara coach Granchi -“Adesso non importa chi ci troviamo avanti : l’obiettivo deve essere sempre quello di uscire con i due punti. Per farlo bisogna mettere in campo quella capacità di non arrenderci di fronte alle difficoltà che ultimamente ci è mancato.”

Fischieranno i signori Zanotti e Ciregna di Piacenza.