Si è concluso Domenica in tarda serata con l’impegno in Slovenia contro il Portorose il mini ritiro della Vis Spilimbergo, vittoria Sabato contro l’ Ubc Udine per 72 a 63 e sconfitta in trasferta per 100 a 61 questo il primo bilancio stagionale per il team mosaicista. Abbiamo fatto il punto della situazione con Coach Nicola Ostan.

Coach, quali considerazioni dopo il mini ritiro del fine settimana ?

Il ritiro è stato molto intenso e proficuo soprattutto per quanto riguarda la conoscenza reciproca e la possibilità di esercitarci molto in palestra, nelle partite abbiamo lavorato molto per coinvolgere tutti i giocatori e vista la mole di lavoro di venerdì e delle mattine seguenti   abbiamo dovuto gestire qualche acciacco.

Quali indicazioni hai ricavato dopo le partite contro Ubc e Portoroz ?

La partita di sabato in casa contro l’Ubc ci è servita per cominciare a giocare tutte le situazioni provate e a prendere fiducia in difesa soprattutto a livello individuale, quella con Portorose invece è stato un test probante in quanto soprattutto la differenza di tasso atletico ci ha costretto ad aumentare la nostra intensità nei dettagli, in questo i buoni ultimi due quarti mi hanno dato ottime indicazioni sia offensive che difensive.

Ripartirete da li per preparare gli impegni del fine settimana a Friuli Doc ?

Certamente , in settimana ripartiremo a lavorare proprio da li per trovare più fluidità e precisione nell’esecuzione e nel gioco corale in attacco, mentre in difesa dovremo sicuramente innalzare il nostro livello soprattutto per quanto riguarda le rotazioni e il rispetto delle nostre regole.