CALLIGARIS CORNO DI ROSAZZO – VIS SPILIMBERGO 63 – 78

Vittoria più che meritata  per la Vis Spilimbergo impegnata nell’ennesimo  derby stagionale sul difficile campo di Corno di Rosazzo , successo molto importante per la classifica e per il morale quello ottenuto da Gaspardo e compagni giunto al termine di una gara giocata in modo esemplare da tutti gli effettivi scesi in campo.

Nessuno, e forse nemmeno i padroni di casa, si aspettava una Vis su questi livelli, concentrazione, grinta e determinazione non sono mancate ai ragazzi di Coach Ostan capaci di condurre nel punteggio fin dai primi minuti di gioco e comunque bravi a resistere nell’arco dell’incontro a qualche tentativo dei padroni di casa di riportarsi dentro al match, per poi chiudere definitivamente la contesa con largo e meritato margine.

Ora in casa Vis grazie a questa prestazione si può guardare con rinnovato entusiasmo agli impegni futuri e nell’immediato alla difficile partita di sabato quando alla Favorita sarà di scena il quotato Caorle di Coach Andrea Ferraboschi.

 

CALLIGARIS

Avanzo 11, Graziani 6, Diviach, Miniussi 8, Macaro 8, Franco 2, Braidot 12,Bacchin 9, Tonetti 7, Feruglio.

All. Cittadini

 

VIS SPILIMBERGO

Gaiatto, Morittu n.e. ,Battaglia 10, Dalovic 16, D’Andrea 4, Passudetti 2, Gaino n.e., Bagnarol 12,  T. Gaspardo 18, Principe 16.

All. Ostan

Arbitri:Rizzo di Spinea  e Corrias di Cordovado.