Un superlativo Federico Bagnarol trascina la Vis alla prima vittoria casalinga della stagione , grandiosa la prova del capitano che chiude l’incontro con 28 punti all’attivo frutto di un 4 su 6 da tre , 7 su 10 da 2 e due su due ai liberi, referto rosa dunque per i ragazzi del Presidente Maiorana e buona la prova di tutta la formazione mosaicista .
La Vis ha di fatto costruito il successo finale già nel primo quarto quando ha letteralmente annichilito i ragazzi di Coach Bosini, intensità difensiva, velocità e soprattutto percentuali monstre in attacco , ecco in sintesi il perché del + 22 interno al primo mini riposo.
Gorizia, stordita e ferita nell’orgoglio cerca di salvare il salvabile , ma la vis anche con i giovani Gaino e Gerometta in campo , a cui Coach Patisso concede fin da subito fiducia, non concede nulla agli avversari con vantaggio interno che arriva fino al + 31 sul 43 a 14 a 1’23” dalla fine del secondo periodo.
Il resto della gara non ha molto da dire, Gorizia prova a limitare i danni ma la Vis non fa sconti, Bagnarol , Paradiso e Passudetti centrano ripetutamente la retina avversaria fino al suono della sirena che sancisce di fatto la vittoria dei ragazzi di casa.

Ottima dunque la prestazione della Vis che ha regalato al numeroso pubblico presente sugli spalti della Favorita dei momenti di ottimo basket, ora si attendono conferme fin da sabato prossimo quando a Spilimbergo sarà di scena il Romans che tanto bene sta facendo in questo avvio di campionato.

VIS SPILIMBERGO – U.S. GORIZIANA 77 –58 ( 31-9,45-21,58-40)

VIS SPILIMBERGO

Bardini 4 , Peresson, De Simon 8 , Campanotto 5, Paradiso 13 , Passudetti 9 ,Gerometta, Gaino 2 Fabbro n.e. , Bagnarol 28 , Gaspardo 8 .
All. Patisso

U.S. GORIZIANA

Laezza 7, Abrami 5, Tomadini 2, Parise, Kocman, Rosso 5, Di Giovanni 16, Bernetic 15 Vidani 8.
All. Bosini

Arbitri:Innocente Andrea di Povoletto (UD) e Mazzotta Enrico di Trieste (TS)

Addetto Stampa
A.S.D. Pallacanestro Vis Spilimbergo