Una grande VIS cede al San Daniele

Una grande Vis chiude in bellezza la stagione 2016/2017 con la consapevolezza che di più davvero non si poteva fare , portare San Daniele alla “bella” sarebbe stato un premio per il lavoro svolto dal gruppo di Coach Musiello durante la stagione ma purtroppo qualche errore di troppo nel finale ha precluso ad uno strepitoso De Simon e compagni di giocarsi sabato prossimo a San Daniele l’accesso alla finale.
Detto questo , onore e merito al Michelaccio che ha dimostrato ancora una volta tutta la sua forza , confermando sul campo i pronostici di inizio stagione che la davano tra le favorite per l’approdo in C Gold.

Per la Vis va in archivio una positiva stagione ed un doveroso grazie va ai Coach Musiello e Patisso ed indistintamente a tutti i ragazzi che, allenamento dopo allenamento, partita dopo partita , hanno contribuito a riportare l’entusiasmo di un tempo tra tutti i sostenitori biancoazzurri.

VIS SPILIMBERGO – IL MICHELACCIO SAN DANIELE 75 –84 (26-28, 42-49, 61-65 )

VIS SPILIMBERGO

Bardini 14 ,Fabris, Peresson, De Simon 28, Campanotto 3,Paradiso 13, Passudetti 2, Bagnarol 2, Gerometta, Gaino, Gaspardo 4,Manzon 9.

All. Musiello
Ass. Patisso

ACLI SAN DANIELE

Vidoni, Pellarini 8, Colutta 14, Simonutti 5,Nicoloso , Bortoluzzi 20,Tosoni, Bellina 12,Cella 4,Ellero 15 Di Just 6, Domini.

All. Simone
Ass. Milan

Arbitri:Occhiuzzi di Trieste e Carbonera di Cervignano