E’ una Vis a due facce quella che torna da Codroipo con il secondo posto in tasca. Bagnarol e soci infatti hanno sfoderato una buona prova corale nella partita del venerdì sera contro Pordenone per poi fare un deciso passo indietro nella finale persa contro lo Jadran.

“Contro Pordenone abbiamo espresso una discreta pallacanestro, specie offensivamente – chiosa coach Andriola – e distribuendo abbastanza equamente la pericolosità. Difensivamente abbiamo alternato fiammate di grande intensità a momenti meno positivi. Queste lacune sono poi venute a galla il giorno dopo contro uno Jadran che, sfruttando le alte percentuali di tiro, ci ha messo subito sotto. Sicuramente ora abbiamo testa e gambe per una sola partita, non per due a distanza ravvicinata.”

I tabellini

Spilimbergo-Pordenone 77-52 (21-17, 39-23, 57-36)

GRAPHISTUDIO SPILIMBERGO Ogrisek 16, Girolami, Benigni 8, Fazzi 10, Leita 14, Bagnarol 5, Vitolo, Accardo 6, Gaspardo 9, Diviach 9. All. Andriola. PIENNE Crespan 4, Moro 15, Bovolenta, Muner 8, Faloppa, Ciman, Bosio 2, Varuzza 2, Colamarino 8, Galli 11, Ughi. All. Romanin.

ARBITRI Wassermann di Pordenone e Mian di Gorizia.

NOTE Tiri liberi: Spilimbergo 17 su 32, Pienne 5 su 9. Da tre punti: Spilimbergo 6 su 16, Pienne 5 su 23.

 

Spilimbergo-Jadran 64-79 (14-23, 33-49, 46-60)

GRAPHISTUDIO SPILIMBERGO Accardo, Gaspardo 9, Diviach 11, Vitolo, Bagnarol 4, Leita 6, Fazzi 14, Benigni 3, Girolami, Ogrisek 17. All. Andriola.

JADRAN TRIESTE Oberdan, D. Batich 20, Daneu 1, Ban 6, Slavec 13, Skerl 3, Marusic 15, Floridan 4, Spigaglia 8, Malaman 9, Bernetich, M. Batich. All. Vatovec.

ARBITRI Vanni Degli Onesti di Corno e Mian di Gorizia.

NOTE Tiri liberi: Spilimbergo 13 su 21, Jadran 23 su 26. Da tre punti: Spilimbergo 5 su 16, Jadran 10 su 21

 

La Graphistudio tornerà in campo venerdì alle ore 22 al Pala Coni “Benedetti” di Udine contro Monfalcone nella prima giornata del Torneo BasketDoc.