Con l’arrivo a Spilimbergo del nuovo coach Luca Granchi la Vis Graphistudio Spilimbergo si è messa in moto per allestire la compagine che prenderà parte al campionato di Legatre 2013-2014.

in3 (1)

Nelle giornate di martedì, mercoledì e giovedì al Pala Favorita si sono presentati diversi giocatori da tutta la regione dai quali potrebbe uscire qualche tassello che andrà a comporre la nuova squadra.

La situazione dei mosaicisti viene riassunta dal neo-allenatore Luca Granchi :
“Le mie prime impressioni sono sicuramente positive, innanzitutto a livello di conoscenza delle persone che mi hanno fatto capire quale sia la passione della gente di questo paese verso la squadra. In questi giorni abbiamo potuto visionare parecchi giocatori della zona insieme a molti ragazzi del nostro settore giovanile che mi hanno permesso di conoscere meglio l’ambiente in cui lavorerò.”
ilNeoallenatore con unRappresUltras

Al coach fa eco il direttore sportivo Marco Chivilò :
“Terminata la tre giorni di allenamenti a Spilimbergo con coach Granchi posso dire che non ci siamo sbagliati nella scelta del nuovo allenatore. Siamo soddisfatti del lavoro fatto con lui e coi ragazzi e anche della prima impronta di organizzazione della nuova stagione. Abbiamo messi i ferri in acqua per la creazione della nuova squadra e abbiamo iniziato a lavorare perché questo sia possibile riuscendo a far coincidere obiettivi e budget. Quest’anno sarà ancora più difficile, ma la VIS è già carica per iniziare la nuova avventura.”

Chiude il cerchio il presidente Avv. Francesco Maiorana :
““Per il progetto di valorizzazione dei nostri giovani che ci siamo prefissi  riteniamo che Luca Granchi sia la persona giusta. Ha la giusta esperienza, è abituato a lavorare con i giovani e quindi anche a scommettere come piace a noi. In questi giorni di permanenza a Spilimbergo abbiamo avuto modo di conoscerlo meglio  e ci ha subito ben impressionato avendo le idee chiare e dimostrando di essere determinato nel perseguimento degli obiettivi che la nostra Associazione si è posta”

Saranno dunque giovani ed entusiasmo le parole chiave della stagione che i tifosi di Spilimbergo si apprestano a vivere.