LEGNANO – SPILIMBERGO   85 – 57

E’ una sconfitta pesante quella subita dalla Vis nella trasferta di Legnano contro i Knights primi in classifica.

Sin dal primo quarto i locali si dimostrano precisissimi dall’arco dei 3 punti con un 2su2 immediato di Navarini cui replicano prontamente Bei e Magini da 2. Da qui è un monologo dei padroni di casa che a suon di triple scavano un gap di 16 punti a fine primo parziale sul 28-12 interno. Il resto della gara si svolge su questa falsariga, con Legnano che chiuderà con uno strabiliante 15 su 26 da 3 punti (10 su 16 all’intervallo) contro cui poco può una Graphistudio che spara a salve per lunga parte del match. Da salvare l’incoraggiante prova del giovane Thomas Gaspardo nei 13 minuti in campo.

Legnano Knights: Turano, Navarini 10, Cazzaniga 13, Penserini 4, Maiocco 9, Guidi 3, Arrigoni 16, Milani 18, Borroni 12, Di Prenda.

Graphistudio Vis Spilimbergo: Gerometta ne, Passudetti, D’Andrea 5, Fontani 9, Magini 12, Jovancic 2, Bagnarol 5, Bei 9, Gaspardo T. 7, Gaspardo D. 8.

Parziali: 28-12; 54-25; 69-44