GARCIA MORENO 1947 – VIS SPILIIMBERGO 67 – 75

GARCIA MORENO 1947 – VIS SPILIIMBERGO 67 – 75

Dopo un movimentato pre – partita con il campo designato per la gara reso inagibile dalle infiltrazioni d’acqua , con conseguente cambio di palazzetto la Vis Spilimbergo espugna con autorevolezza anche il difficile campo di Arzignano, vittoria sofferta ma meritata per D’Andrea e compagni che centrano cosi la terza vittoria consecutiva in trasferta e la quinta vittoria in sei gare giocate in questo inizio di 2016, numeri davvero importanti per i ragazzi di Coach Ostan che sembrano davvero aver imboccato la strada giusta e forse raggiunto anche una maturità nella gestione della gare che in molte partite ad inizio campionato era mancata.

Ad Arzignano non era iniziata nei migliore dei modi con la Vis sotto anche di 15 punti a metà secondo quarto , ma punto dopo punto grazie anche ad una ritrovata solidità in fase difensiva e alle buone percentuali in attacco i biancoazzurri si sono rifatti sotto centrando il sorpasso a 1.52 dal termine del terzo quarto (54 a 55) per poi legittimare il successo nell’ultimo periodo con una prestazione di ottimo livello con ben cinque atleti alla fine in doppia cifra.

Vittoria meritata dunque per la Vis che bissa il successo ottenuto nel girone di andata contro la formazione di Coach Venezia, ottavo posto in classifica conquistato ma come ampliamente sottolineato dagli addetti ai lavori sarà bagarre fino all’ultima giornata.

ARZIGNANO

Vencato 3,Zampinetti 4, Monzardo 20, Concato, Quadrelli 3, Margherita, Ronzani 7, Bellato , Montanari 12, Bolcato 16 , Melotto, Battilana 2.
All. Venezia

VIS SPILIMBERGO

Gaiatto 2 , Donati n.e., Battaglia 18 , Dalovic 11, D’Andrea 15, Passudetti 1, Gaspardo , Gerometta A. n.e. , Principe 12.
All. Ostan

Arbitri: Rizzo di Spinea e Parisi di Padova.