S Z JADRAN – VIS SPILIMBERGO 94 –82

Brutta sconfitta per la Vis Spilimbergo impegnata sul campo di Villa Opicina contro la formazione locale dello Jadran, un deciso passo indietro rispetto alla brillante prestazione offerta dai ragazzi di Ostan contro Tarcento nel turno precedente.
Primi due quarti da incubo per i mosaicisti di fatto rimasti nello spogliatoio, troppo nervosismo e difesa decisamente molle per Ban e compagni invece ispiratissimi, attacco a corrente alternata con più ombre che luci ed ecco servito il + 24 con cui gli uomini di coach Mura vanno al riposo lungo.
Peggio di cosi non si poteva fare e dunque non si poteva che migliorare, Spilimbergo sfodera un pò di orgoglio e quanto meno ci prova a salvare la faccia, terzo quarto decisamente in equilibrio ed ultimo periodo con Battaglia e compagni che arrivano più volte al – 9 e addirittura al -8 sul 90 a 82 a 1.15 dalla fine, purtroppo per la vis la rimonta finisce qui , lo Jadran riprende il controllo della partita e vince meritatamente.
Ora per Bagnarol e compagni turno di riposo forse salutare , si riprenderà a giocare mercoledi 2 marzo a Gorizia contro i locali dell’Ardita.

S Z JADRAN – VIS SPILIMBERGO 94 –82 (26-16, 54-30, 71-49 )

JADRAN
M. Batich 17, Ban 31, De Petris 23, Daneu 4, Velikonia Grbac 13, Koijanec 4, Kocijancic, Rajicic 2,Cettolo, Ridolfi n.e.
All. Mura

VIS SPILIMBERGO
Gaiatto 2, Marchi n.e., Battaglia 22, Dalovic 19, D’Andrea 10, Passudetti, Gerometta A. , Bagnarol 22, T. Gaspardo , Principe 7.
All. Ostan

Arbitri:D’Avanzo e Frigo di Padova