L’A.S.D. Pallacanestro VIS Spilimbergo comunica di aver ingaggiato per la stagione sportiva 2016 – 2017 gli atleti Silvano Manzon e Marco De Simon.

Marco De Simon, play-guardia classe 1984 di 180 centimetri di altezza, con tante stagioni di C alle spalle è un giocatore che garantisce una grande pericolosità offensiva essendo in grado di realizzare sia in contropiede, che nel traffico, che dalla grande distanza.
A “Molly” va inoltre riconosciuta la grande abilità nel palleggio arresto e tiro e la capacità di accelerare vertiginosamente i ritmi di gioco.

De Simon, formatosi nel Settore Giovanile Cordenonese, è esploso in un recente passato proprio alla Vis Spilimbergo ottenendo la promozione in C dilettanti, per poi giocare a tra l’altro a Udine con la Nbu, a Latisana ed a Fagagna.

Nuova avventura anche per un altro ex Collinare Fagagna, Silvano Manzon classe 1978 ala – pivot di 1,95 di altezza.
Non solo grande uomo spogliatoio ma anche tanta sostanza sotto le plance queste le qualità di Manzon che se pur non più giovanissimo sicuramente porterà il suo contributo e la sua esperienza alla causa di coach Musiello.
Palmanova, S. Daniele, Virtus UD, Codroipo, Latisana, Caorle, e Fagagna queste le ultime tappe nella carriera del nuovo corazziere bianco-azzurro.