Al via una nuova stagione per le giovanili della VIS

Al pari della prima squadra anche le giovanili della Vis Spilimbergo hanno iniziato a lavorare in vista della nuova stagione.

Rispetto al biennio appena trascorso il ruolo di responsabile del settore giovanile non sarà più rivestito da Andrea Melloni. A lui va il più sentito ringraziamento da parte della società per l’ottimo lavoro svolto e per la professionalità dimostrata nel processo di consolidamento del vivaio e nella formazione di giovani allenatori facenti parte del nostro territorio.

La carica di responsabile del settore giovanile è stata assegnata per l’anno in corso a Pasquale Gallo che collaborerà a stretto contatto con il coordinatore tecnico del Settore Giovanile che sarà Alberto Andriola.

La Vis si presenta al via dei campionati ormai alle porte con una squadra under 19 elite formata da atleti nati nelle annate 1994,1995 e 1996 allenata da Pasquale Gallo ed Andrea Patisso, un under 17 provinciale formata dai ragazzi nati nelle annate 1996 e 1997 ed affidata ad Andrea Patisso e Roberto Palermo. La compagine under 15 affronterà il campionato d’eccellenza regionale sotto la guida di Pasquale Gallo e Giovanni Gerometta. Questo team ha iniziato a sudare già lunedì 27 agosto (al pari degli under 19 e 17) per poi trascorrere tre giorni in ritiro presso il Complesso Olimpico della Favorita dividendosi fra sedute di basket, atletica, lavoro in piscina ed incontri a tema su regolamento tecnico ed alimentazione. Di questa squadra faranno parte gli atleti nati negli anni 1998 e 1999. I ragazzi nati nell’anno 1999 saranno poi, insieme a quelli nati nell’anno 2000, gli elementi portanti della squadra under 14 provinciale di Giovanni Gerometta e Francesca Nassutti. I ragazzi nati nell’anno 2000 prenderanno parte anche al campionato under 13 con i nati nell’anno 2001 guidati dalla panchina da Matteo Cuder e Francesca Nassutti. Lino Piva sarà alla guida della squadra Esordienti. Il settore minibasket vedrà Matteo Cuder coordinare le squadre degli Aquilotti e delle Gazzelle a Spilimbergo, mentre il prof.Sivieri si occuperà di curare i centri di Travesio e Meduno ed infine Raoul De Stefano del centro minibasket di San Giorgio della Richinvelda.

Da parte della società va un caloroso in bocca al lupo a tutti i ragazzi e gli allenatori per una stagione sportiva che possa permettere a tutti di divertirsi nello svolgimento dell’attività sportiva preferita oltre a migliorarsi tecnicamente sia da un punto di vista individuale che di squadra.