Reduce dai dai due importanti successi casalinghi contro Robur varese e Riva del Garda e dalla sconfitta nell’infrasettimanale prima di Pasqua a Villafranca, la Graphistudio affronterà sabato alle 20.30 in trasferta la Calligaris Corno di Rosazzo.
Accreditata come una delle maggiori pretendenti al salto di categoria la compagine seggiolaia non è riuscita a dimostrarsii all’altezza delle aspettative di inizio stagione, complice anche qualche infortunio di troppo (ultimo in ordine cronologico quello occorso a capitan Ferrari)che ha tolto dal parquet per alcune partite alternativamente i primattori del gruppo di Zuppi. A quattro partite dal termine la Calligaris è però ancora un formazione dterminata a non mollare e a credere fino in fondo alle residue speranze di entrare nei playoff. Il collettivo di Corno è certamente di prim’ordine, basti pensare a giocatori capaci di “prendere fuoco” in qualsiasi momento della partita come il play Tonetti, la guardie Nanut e Vidani, le ali Pigato e Ferrari, oltre ai lunghi Miniussi e Zambon.

All’andata fu la Calligaris a prevalere in quel di Spilimbergo, grazie soprattuto all’ottima performance al tiro dei suoi frombolieri. Chiave della partita per la banda di Andriola sarà arginare la transizione dei friulani non permettendo loro di giocare quel basket fatto di azioni veloci che tanto bene si adata alla squadra di Zuppi.
Capitan Accardo e compagni, smaltito lo stop per le festività pasquali si sono rimessi al lavoro per riscattare la prova di Villafranca e presentarsi a Corno più determinati che mai a conseguire due punti che sarebero fondamentali per avvicinarsi a quel +6 sulla diretta rivale Riva del Garda che metterebbe la Vis in salvo.
Recuperato Gaspardo dall’influenza che lo aveva messo K.O. per la trasferta veronese il tecnico Andriola deciderà all’ultimo chi dovrà osservare il turnover fra i senior mosaicisti.
La gara avrà luogo alle ore 20.30 a Corno di Rosazzo (NON AL PALAZZETTO DI CIVIDALE).
La Vis spilimbergo metterà a disposizione dei tifosi che vorranno seguire la squadra in trasferta un pullman gratuito che partirà dal piazzale antistante l’ex stazione dei treni alle ore 18.30. PER INFO E PRENOTAZIONI TELEFONARE AI NUMERI 338 7625868 – 328 9759399.