La VIS cede alla pioggia di triple dell’Orzibasket

ORZINUOVI – SPILIMBERGO 96 – 84

Prova tutto cuore della Graphistudio che cede, dopo 40 minuti in cui la compagine mosaicista ha venduto carissima la pelle, a un Orzibasket in giornata di grazia.

La Vis parte con Passudetti in quintetto per la difesa sullo spauracchio Ferrarese, ma Palermo, Bertolini e Micevic sono infallibili nel primo parziale. Saranno ben 28 i punti realizzati dai padroni di casa nei primi 10′, grazie a percentuali incredibili, mentre David Gaspardo e soci ne mettono a segno solo 13, sbagliando alcune conclusioni aperte e partendo contratti in attacco. La Vis però ci mette il cuore e riesce a tornare in partita sul 35-30 interno di metà secondo quarto, ma qui Ferrarese si ricorda di essere stato uno dei migliori giocatori della DNA nella stagione passata fa pentole e coperchi per il 46-33 dell’intervallo. Piove sul bagnato nel terzo periodo quando Gaspardo David viene sanzionato col quarto fallo personale che lo costringe a sedere in panchina. La Graphistudio comunque fa quadrato e, guidata da un Bei sontuoso, torna a – 7, salvo poi essere ricacciata indietro sul -12 del 64-52 di fine mini tempo dda altre due bombe di Micevic e Palermo. Stesso copione in un pirotecnico quarto periodo, con Magini (10 assist per lui a fine gara) che imbecca i vari Bagnarol, Bei e Fontani, ma Orzinuovi è ancora chirugica e si aggiudica la gara per 96-84.

“Peccato per un primo quarto in cui abbiamo avuto le polveri bagnate, mentre Orzinuovi ha segnato 28 punti più per bravura loro che per errori difensivi nostri.” – Analizza coach Granchi – “Abbiamo fatto quella che probabilmente è stata la nostra miglior prestazione offensiva, ma dall’altra parte abbiamo trovato una formazione molto ricca di talento che ha saputo trovare le giocate decisive nei momenti in cui li abbiamo messi maggiormente in difficoltà. Certamente il gioco espresso è stato di buon livello e ci consente di guardare con fiducia alle prossime gare.”i

GAGA’ ORZINUOVI Palermo 19, Chiarello 9, Rinaldi, Martini 13, Braidot 3, Ferrarese 24, Bertolinio 12, Permon, Mazzuchelli, Micevic 16. Coach Eliantonio.
GRAPHISTUDIO VIS SPILIMBERGO Thomas Gaspardo, David Gaspardo, Passudetti, Fontani 16, Mareschi, D’Andrea 2, Magini 4, Jovancic 8, Bagnarol 19, Bei 35. Coach Granchi.

Parziali 28-13, 46-33, 64-52
Arbitri Cordone di Vigevano e Martellosio di Milano.
Note Tiri liberi: Orzinuovi 14 su 16, Graphistudio 18 su 21. Da tre punti: Orzinuovi 16 su 32, Graphistudio 6 su 21.