VIS SPILIMBERGO 79 – SERVOLANA 61 (26-13, 19-17, 20-19, 14-12)
Vis – Buttazzoni 13, D’ Andrea 29 (16 rd, 5 ro, 3 pp, 2 re, 5 su 14 da 2, 5 su 9 da 3, 4 su 4 ai liberi), Nassutti 6, Passudetti 21 ( 10 rd, 1 ro, 4 pp., 5 re, 9 as,  9 fs, 10 su 14 ai liberi, 1 su 1 da 3),Ferriguti 8 (6 ro, 1 rd, 4 su 8 da 2),De Lorenzi 2, Pavanel, Guida
All. Braidotti

Servolana– Gori 21, Cerniz 9, Schiano di Zenise 8,, Cargangiu 5, Giraldi, Dellanova 6, Giovannini, DE Petris, Zacchigna, Fabbo 3, Macoratti 7
all. Mravic

D’ Andrea e Passudetti  conducono alla vittoria la Vis contro la quotata Servolana.
Ancora una prova convincente dei ragazzi di Braidotti che giocano una gara ad altissima intensità e vincono meritatamente  la sfida contro i Triestini.
Parte subito bene la Vis che pressa a tutto campo e impedisce ai muli di ragionare, in attacco D’ Andrea inizia il suo show, coadiuvato da Ferrigutti ben servito da Passudetti, e conclude il primo quarto in vantaggio di 13 punti (26 a 13).
Nei successivi 3 quarti la Vis continua ad aggredire a tuttocampo gli avversari e gioca con tranquillità in attacco, controllando agevolmente la partita.
Ottime le prove di D’ Andrea e Passudetti, autentici trascinatori  in attacco della Vis, ma determinante per la vittoria  è stata l’ intensità  difensiva sfoderata da tutti i ragazzi,  che hanno pressato  per tutti i 40 minuti e lottato a rimbalzo come leoni, nonostante la panchina corta (assenti Gaspardo, Mareschi e Nicli) . De Lorenzi e Nassutti hanno egregiamente contenuto il temuto Cerniz e Buttazzoni  ha presidiato con autorità la propria area.
Per i Triestini ottima la prova di Gori autore di 21 punti con buone percentuali al tiro.

Vis Spilimbergo 80 – Pallacanestro Trieste 74 (21-18, 21-17, 16-21, 22-18)

Vis Spilimbergo – Buttazzoni 10, Passudetti 12, D’ Andrea 20, Ferigutti 14,Nassutti 6, Nicli 7, Guida 4, De Lorenzi 4, Pavanel 3 –  All. Braidotti

Pallacanestro Trieste – Norbedo 4, Grisonich, Pazzarini 6, Perotti 3, Minelli 4, Fatigati 5, Spolaore 26, Lettieri, Lazzari 20, Skoko , Buna 6 – All. Stibiel

La Vis centra la 5 vittoria consecutiva battendo la Pallacanestro Trieste.

I ragazzi di Braidotti hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere ragione del giovane team Triestino (80% del roster formato da ragazzi del 97), che ha lottato fino alla fine mettendo in mostra un bel gioco ben finalizzato dal duo Spolaore e Lazzari,  autori di ben 46 punti dei 74  totali.
La Vis si presenta ancora rimaneggiata a causa delle assenze di Mareschi e Gaspardo, parte abbastanza bene e cerca di andare via, ma Lazzari non ci sta  e tiene in partita i muli che chiudono il parziale sotto di soli 3 punti. Il secondo quarto è lo specchio del primo e la Vis  va al riposo in vantaggio  42 a 35.
Nel terzo quarto  la Vis si rilassa e i Triestini, grazie a uno Spolaore stratosferico, chiudono il parziale sotto di soli 3 punti.
Nell’ ultimo periodo i mosaicisti  hanno ragione dei Triestini solo negli ultimi 2 minuti  grazie ai canestri di D’ Andrea, Ferigutti e De lorenzi.

Nella serata no di D’ Andrea e Passudetti, tutti i ragazzi di Braidotti si sono iscritti a referto, riuscendo a portare a casa un’ importante vittoria prima del derby con il Pordenone, che si svolgerà lunedi  17 al Forum ore 19.00.