VIS SPILIMBERGO – D.G.M. CAMPOFORMIDO 76-66 (13-18, 30-32, 57-45 )

Terza partita consecutiva in casa per una Vis che, decisa a fare filotto, affronta la Dgm Basketball House Campoformido in un sfida da quartieri alti della classifica.

Musiello parte con De Simon-Passudetti-Gerometta-Gaspardo-Manzon, cui Malagoli risponde con il quintetto alto formato da Visintin-De Marchi-Zakelj-Fumolo e Polo. La mossa degli ospiti paga buoni dividendi, tenendo i padroni di casa a 13 punti a fronte dei 18 realizzati anche grazie a uno Zakelj ispirato che scrive 7 personali al 10′. Nel secondo quarto si rivede in campo capitan Bagnarol dopo l’infortunio, ma nonostante gli esterni mosaicisti riescano a turno a iscriversi a referto, la DGM riesce a mantenere 2 punti di vantaggio sul 30-32 del 20′ con un Antena autore di 5 punti nel parziale.
Se Campoformido è la miglior difesa del campionato, le bocche da fuoco della Vis possono fare male a chiunque; infatti Manzon, Bagnarol e Paradiso sono determinanti nel parziale di 27-13 per Spilimbergo che segna il 57-45 di fine terzo quarto. Partita che vede De Simon e soci prendere nettamente le redini andando anche sul +18, fino a chiudere sul +10 del 40′ dopo un finale nervoso causa due falli tecnici sanzionati agli ospiti. 76-66 il risultato finale.

VIS SPILIMBERGO
Bardini 8, Fabris 1 , Peresson, Campanotto 8, De Simon 7 , Paradiso 23 , Passudetti 4 , Gerometta , Bagnarol 7, Gaino 1 , Gaspardo 8 , Manzon 9.

All. Musiello
Vice : Patisso

D.G.M. CAMPOFORMIDO
Visintin 7, Puto 3, Malagoli M., Gatto 6, Polo 4, Pais 3, Antena 8, De Marchi 11, Zuliani 4 Zakelj 7, Fumolo 13.

All. Malagoli L.

Arbitri: SCHIANO DI ZENISE MARCO di TRIESTE (TS)
VATTA MATTIA di TRIESTE (TS)

Addetto Stampa
Vis Spilimbergo