Ancora una vittoria per la Vis Spilimbergo nella prima giornata di ritorno del campionato di serie C silver nel Basket Day di Trieste, opposti al Bor i ragazzi di Coach Musiello hanno impiegato poco più di un tempo per vincere la resistenza di Marchesan e compagni e per mettere le mani sulla partita.
Dopo i primi due quarti giocati in sostanziale equilibrio la maggior esperienza ed il miglior tasso tecnico della Vis ha prevalso sulla giovane formazione triestina incapace nella seconda frazione di gara di opporre resistenza ad una compagine capace di portare a referto quasi l’intero roster.
Il break decisivo in avvio di terzo quarto sul 41 a 28 a 6.41 dal termine, da qui in avanti tutto facile per capitan Bagnarol e compagni che con la vittoria di Trieste portano a sei la striscia di vittorie consecutive.
Dunque, successo ampio e meritato per la Vis chiamata sabato prossimo all’esame di maturità sul difficile campo del San Daniele secondo in classifica , ci sarà da lottare ma i ragazzi sembrano pronti per dar vita ad un incontro che si preannuncia fin da ora entusiasmante .

VIS SPILIMBERGO – RADENSKA BOR TRIESTE 72 -48 ( 9-12,32-26,54-35 )

VIS SPILIMBERGO
Bardini 9 , Peresson 3, De Simon 9, Campanotto 4 , Paradiso 10, Passudetti 6 , Gerometta, Bagnarol 8 , Gaino 4, Gaspardo 4, Manzon 15.

All. Musiello
Ass. Patisso

BOR
Cingerla, Basile 12, Pregarc,Tomadin 3, Daneu 5, Scocchi 9,Marchesan 13, Albanese 4, Doz 8, Svab 2.

All. Mura
Ass.Guttadauro

Arbitri:Cotugno e Sellan