Continua la preparazione della VIS in vista delle prossime amichevoli

Conclusa al Palazzetto dello sport della Favorita la seconda settimana degli allenamenti pre-season delle formazioni giovanili e della prima squadra della Vis Spilimbergo. Il capitano Federico Bagnarol commenta queste prime giornate: “Le impressioni sono positive, il gruppo è quello dell’anno scorso, ci conosciamo tutti molto bene, adesso c’è solo da continuare a lavorare. La fase della preparazione, si sa, è sempre quella più dura ma si lavora con l’obiettivo di migliorare il risultato dell’anno scorso. Ci sono alcuni giovani, che partecipano al campionato Under 20, che si stanno allenando con noi in questo periodo e che conoscevo poco, avendoli visti solo giocare nelle scorse stagioni. Si stanno impegnando molto e mi hanno fatto un’ottima impressione. C’è qualche elemento interessante in prospettiva prima squadra che sicuramente ci potrebbe dare una mano giocando magari qualche minuto: il coach è sempre attento a chi vuol ritagliarsi spazi dando il massimo in allenamento… Speriamo che tutti loro abbiano voglia di continuare a migliorarsi per poter emergere”

Tra le novità di questa stagione Marco Ferigutti, classe 96 che, dopo le stagioni giocate a Fagagna, commenta così il suo rientro a Spilimbergo: “ Gran ritorno! Mi sono trovato subito benissimo, ho trovato il clima che sapevo di trovare, un clima sereno, competitivo, con molte persone della dirigenza a fianco della squadra, veramente bello. Adesso bisogna solo continuare a lavorare per affrontare nel migliore dei modi questo campionato. Per quanto riguarda i giocatori già li conoscevo tutti avendo fatto qualche campionato insieme a loro sia a Spilimbergo che a Fagagna, mentre un po’ di giovani mi sono nuovi, ma anche con loro ho legato subito”.

Chiudiamo questa settimana con una new entry per la Vis Under 20 e non solo…
Parliamo di Luca Favaretto, classe 99, giovane guardia talentuosa che proprio recentemente ha formalizzato il suo trasferimento definitivo in casa Vis. Inizia il suo percorso cestistico con la società Polisigma di Zoppola con il minibasket prima e poi con le giovanili fino all’età di 14 anni; passa alla società Balonsesto dove gioca per tre anni sotto la guida di Caudio Pol Bodetto e Tedy Devetac. L’anno scorso si accasa a Codroipo dove disputa il campionato Under 18 eccellenza di Matteo Silvani.
A Luca, a cui diamo il benvenuto in casa Vis, chiediamo come mai ha scelto Spilimbergo e cosa ne pensa dei suoi nuovi compagni di squadra: “Ho deciso di trasferirmi a Spilimbergo perché ho sempre avuto un buon rapporto con Mauro Serena, mio insegnante a scuola, che da sempre mi voleva alla Vis e anche perché in zona non ci sono tante squadre di questo livello. Mi sono trovato molto bene con i miei nuovi compagni di squadra dell’Under 20 e con l’allenatore Andrea Patisso. Anche con i giocatori della prima squadra, con cui mi sto allenando in questo periodo, mi sono trovato subito a mio agio e tutto sta andando molto bene”.

Stasera la Vis scende in campo per la prima amichevole stagionale ad ANNONE VENETO (e non a Caorle) alle ore 18,30 presso la palestra di via Oltrefossa 8, in amichevole contro la squadra BVO di Nicola Ostan.